LA PIRAMIDE

piramide1

 

Si tratta di uno degli enormi blocchi che sono rotolati a valle durante la frana di Su Sussiu, avvenuta migliaia di anni fa. Il gigantesco sasso ha raggiunto quasi il fondovalle e si trova sotto la strada che conduce al Santuario di Santa Barbara. È una vera e propria piramide a più lati alta più di 25 metri. Per ora è stata valorizzata per mano di Gianluca Piras la sua faccia nord, costituita da una placca appoggiata ma non banale, con un bel prato sotto, ideale per famiglie. Sulla parete ovest, più verticale, per ora vi è solo una via. La roccia è molto piacevole al tatto e, nonostante si tratti di calcare, è molto simile all’arenaria.

Accesso: Come per Su Sussiu da Ulassai prendere la strada per il Santuario di Santa Barbara e oltrepassare la stradina di accesso alla Guglia. Continuare ancora per la strada sino a individuare il blocco sotto di essa nella valle. Superarlo e posteggiare in un ampio spiazzo sulla sinistra sulla dorsale. Scavalcare il basso muretto e seguire in discesa il comodo sentiero che percorre la cresta sino a livello del masso, dove una stradina a sinistra lo raggiunge in piano. (10/15 minuti in discesa, 20 a risalire).

la piramide

 

1 – ANUBI, 10m, (6c) – FA Gianluca Piras (2016)

2 – CHEOPE, 25m, (5c, expo) – FA Gianluca Piras (2016)

3 – AMON, 25m, (6a+) – FA Gianluca Piras (2016)

4 – BASTET, 22m, (6a+) – FA Gianluca Piras (2016)

5 – MUT, 20m, (6a) – FA Gianluca Piras (2016)

6 – SET, 15m, (6b) – FA Gianluca Piras (2016)

 

piramideUlassai

ItalyEnglish